“Planet Earth”, Una moneta della Bundesbank. Potrà essere utilizzata per pagamenti solo all'interno dei confini tedeschi.

di Nicoletta Forcheri:

Proviamo noi a coniare 10000000 euro di monetine atipiche in più, di circolazione unicamente nazionale, e poi vediamo l’effetto che fa.

Intanto il nostro partner la Germania, che dovrebbe seguire LE STESSE REGOLE EUROPEE, lo fa e nessuno dice niente.

“Planet Earth”, Una moneta da 5 euro coniata dalla Bundesbank tedesca. Siamo di fronte ad un conio commemorativo: con valore solo in Germania, nasce come oggetto da collezionismo e, come tale, ha valore di scambio nella sola nazione in cui è stato coniato, quindi potrà essere utilizzata anche per pagamenti, ma solo all’interno dei confini nazionali.

Ecco l’articolo di www.tgcom24.it :

“La Bundesbank tedesca ha coniato una moneta da 5 euro. Si chiama “Planet Earth” e ne esisteranno 2 milioni e 250mila pezzi. 250mila, di qualità superiore, sono dedicati ai collezionisti, invece i restanti sono pronti a finire nei portafogli dei tedeschi. La moneta potrà infatti essere utilizzata anche per pagamenti, ma solo all’interno dei confini nazionali. Su una faccia della moneta è impresso il simbolo del Paese, l’aquila; dall’altro un planisfero. Il suo diamentro è di 27,25 millimetri, poco più grande della moneta da 2 euro in circolazione. Per rendere sempre più difficile la contraffazione, la moneta è stata arricchita con uno speciale anello di colore blu”