Come i vampiri: Azzannano i soldi dei cittadini per il finanziamento pubblico ai partiti.

di Valentina Corneli:

Non c’è nulla da fare per questi qui. La colta ed elegante (🤦‍♀️) signora #Meloni, quella senz’arte ne’ parte che però critica chi percepisce il reddito di cittadinanza un giorno sì e l’altro pure, quella che sta cercando di imbarbarire la cultura del Paese con una pressante e violenta propaganda da 4 soldi, quella che campa sulle nostre spalle da oltre 20 anni e ha sostenuto le peggiori schifezze della storia della Repubblica, quella che già si intasca più di 10 mila euro ogni mese senza nemmeno mettere piede in Parlamento, quella che si è fatta votare alle elezioni europee ma non ha rinunciato alla poltrona da deputata e ha quindi preso in giro i suoi elettori, insomma, sempre lei… adesso ha presentato una proposta di legge per reintrodurre il finanziamento pubblico ai partiti. I soldi per i cittadini non ci sono ma quelli per lei non bastano mai! E intanto il tesoriere di #Zingarettiannuncia che ripresenterà anche la proposta di legge per aumentare gli stipendi dei parlamentari.

Quando non si ha il senso della vergogna e quando qualcuno continua a votarti, qualsiasi cosa tu faccia, può succedere tutto questo e anche di peggio.