IL MEDICO E LO STREGONE

di Bruno Fusco:

Ieri mi sono imbattuto in un film di Mario Monicelli: “Il medico e lo stregone”, protagonisti De Sica e Mastroianni.
In un paesino, un cosiddetto “guaritore”, (De Sica) approfittando dell’ignoranza dei popolani, viene creduto capace di risolvere qualsiasi problema, il Medico (Mastroianni), scoraggiato da tanta ignoranza, vuole gettar la spugna, fino a quando il mistificatore, non viene scoperto.
Quale migliore parodia al quadro attuale? Un Salvini, ciarlatano e mistificatore, e un popolo di creduloni che lo seguono, ma la malattia non scompare se non interviene il vero medico, ovviamente il M5S.