Gruppo misto o frutta mista pur di non perdere lo stipendio di parlamentare?

Che un De Falco mi passi al gruppo misto potevo anche aspettarmelo, ciò che non accetto sono i comportamenti degli attivisti divenuti poi parlamentari che decidono di passare al gruppo misto come fanno i vecchi politicanti. Se davvero seguissero il m5s dall’inizio, non avrebbero dovuto neanche pensare di passare al gruppo misto.

Non ti stanno più bene le idee del movimento? Bene, legittimo, allora alzi il deretano dalla poltrona e ti dimetti!!! Invece no, se ne vengono con la solita storia “che rimangono nel palazzo per continuare a lottare per il bene dei cittadini”, balle! Passate al gruppo misto per non dovervi più dimezzare lo stipendio e beccarvi così, circa 15.000 euro e passa!

È questo il rispetto per chi vi ha votati? Questo è quello che vi ha insegnato il movimento in 10 anni? Voi, parlamentari ed attivisti storici, dovreste ben sapere che il gruppo misto dovrebbe essere eliminato in quanto non è rappresentato nella scheda elettorale e di conseguenza non è votato da nessuno.
Sapete qual é la differenza tra voi e Verdini o tra voi e alfano? Nesssuna!

Ps: guarda caso, si avvicina l’approvazione della legge che riduce il numero dei parlamentari, cambiano bandiera perché sanno di non poter essere rieletti facilmente.