Claudia Cucuccio

Il coraggio

di Claudia Cucuccio: Il coraggio è rinunciare al successo e ai soldi. Ma il coraggio è anche accettare sfide difficili in condizioni generali critiche e ostili, e non certo per soldi. Il coraggio è leggere una sentenza a pochi passi dalla casa di un uomo coinvolto in mille questioni giudiziarie. Ma il coraggio è anche contrattare personalmente e ufficialmente con chi è tanto diverso da noi e pare o è infido, pur di non lasciare il paese in mano a quelli di prima.

Caro Luigi, noi siamo la tua vera testuggine romana, quella che auspicavi tu.

Di Claudia Cucuccio : Ricordate? Serriamo i ranghi, a testuggine. Era questo che chiedeva Luigi pochi mesi fa ai suoi parlamentari, unione e compattezza contro gli attacchi che, appena al Governo, per i pentastellati erano decuplicati rispetto a prima del 4 marzo… lo chiedeva, Luigi, anche e soprattutto a chi storceva il naso e fingeva di starci oppure da subito manifestava fastidio, chissà, forse pure invidia nascosta, per la figura del capo politico del MoVimento.